Songs, Jazz, Rags and Dances

cotton-club-2

11 elementi
fl&piccolo, clar, trpt, trbn, cb,
p.no, drums & perc, una cantante/attrice e due ballerini

 

Due spettacoli in un unica serata, “Jazz and Ragtime Dances” e “Songs and Rags”, quasi una celebrazione del Ragtime, in tutte le sue forme: questa la formula studiata per soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più alla ricerca di una proposta ricca e varia, che presenti anche dei contenuti storici e culturali di spessore. L’obbiettivo è quello di esplorare il fenomeno del Ragtime, il genere musicale che spopolò in America a cavallo tra due secoli – dal 1989, con la pubblicazione del Maple Leaf Rag, di Scott Joplin, al 1920 circa, con le prime registrazioni di Jazz – evidenziando i due principali aspetti che lo condussero a un successo mondiale senza precedenti: il canto e la danza!
Da questi due elementi e dalla irresistibile poliritmia della musica si sviluppò da una parte il Jazz, dall’altra il Musical, in un felicissimo connubio di musica, danza e parole.